?

Log in

No account? Create an account
 
 
queenseptienna
Ciao né, ciao.
Di cosa parliamo oggi? Ma di palloni gonfiati, OVVIAMENTE.
Il merito va akillerqueen1991 e livin_derevel, colpevoli di aver linkato nel nostro gruppo di lavoro questa... questa... cosa (vi invito alla lettura dei commenti del video).
Ora. Barbie Xanax è carina, tutto quello che volete, ma ha un modo di parlare e atteggiarsi che mi sta infinitamente sulle palle e che mi ha fatto chiudere il video dopo meno di 20 secondi. Sorry, ma è più forte di me.

Comunque, sta di fatto che tale signorina in questo video millanta di aver scritto un libro. Un libro di 24 pagine in A4. Il libro in questione è Get Serial, un autopubblicato su Scribd che in circostanze normali non avrebbe mai attirato il mio interesse in quanto micro opera di saggistica che parla di web series, che io non seguo. Il testo in sé non mi ha suscitato reazioni particolari se non un sonoro "ma quanto scrive male questa?!".

La parte interessante è come l'autrice, tirandosela così tanto manco fosse sua, ci rende partecipi di come queste pagine siano frutto del duro lavoro di mesi e mesi e mesi e mesi e mesi... (quindi io che scrivo racconti su commissione e quasi un articolo al giorno su Scritty più altre webzine allora sono un mostro della letteratura) e che l'opera sia stata revisionata non da uno, non da due, ma da ben tre esimie capocce, probabilmente amyketti dell'autrice che, pur di non incorrere nelle sue ire, l'hanno osannata su quanto sia bravabellasagace.

Ora Barbie, siediti e prenditi una pastiglietta di Xanax. Non sei brava. Per niente. I tuoi tre sedicenti editor hanno fatto un lavoro pessimo sul tuo testo, ma ti dirò una cosa: la colpa non è loro, è tua. Perché quel lavoro è tuo.

Molti sono stati della mia idea e l'hanno esposto nei commenti del video, ma siccome Barbie Xanax ha un ego con una propria gravità, ha pensato bene di lamentarsi sulla propria pagina Facebook, inveendo contro chiunque non le dica quanto è una brava scrittrice.
Mia cara, beviti una tanica di umiltà, perché scrivere non è proprio mestiere per te.

Cordialmente.



 
 
Current Mood: bitchybitchy