?

Log in

No account? Create an account
 
 
queenseptienna
24 February 2013 @ 10:00 am
Iniziano ad arrivare le prime recensioni di Vae Victis!

Oggi è Smell of Books a farmi sapere la sua opinione!



RECENSIONE
In questo libro sono concentrati più argomenti, tutti collegati fra loro.
Il principale è la Chicago di Al Capone, e gli svariati riferimenti al film "The untouchables". I protagonisti sono infatti due membri del team degli intoccabili, con il compito di arrestare il temibile mafioso.
Basato quindi su fatti reali e anche cinematografici, si fonde con un'atmosfera fantasy, thriller ed anche erotica.
Questo fatto di unire più generi e più situazioni, alcune reali e alcune inventate, in un'unica storia veramente originale e fuori dal comune, mi ha colpito parecchio.
I due protagonisti sono entrambi particolari, ognuno dei due nasconde un segreto: Dave l'omosessualità ed Eric la sua attrazione smodata per una donna morta.
Anche questa si presenta come una figura molto ambigua, tanto da sembrare apparentemente fuori posto nel contesto che ci viene presentato. Poi però anch'essa si collegherà con il resto, a formare un inquietante panorama di terrore e follia.
Una storia breve, solo 166 pagine, letta in poche ore.
Ma non lasciatevi ingannare dalla brevità: è una storia intensa e molto molto particolare che vi terrà incollati alle pagine, anche se per breve tempo.