?

Log in

No account? Create an account
 
 
queenseptienna
24 aprile 1959
La notizia non giunse del tutto inaspettata e Garibaldi già fremeva al pensiero di montare a cavallo e partire. La notizia che gli austriaci avessero ufficialmente dichiarato guerra al Regno di Sardegna aveva già fatto il giro di tutti i piani di comando, giungendo a lui come acqua fresca. Voleva partire, voleva far rimpiangere agli stranieri di aver osato invaderli. Aveva iniziato a essere curioso di vedere all’opera i magnificenti androidi tanto raccomandati da Cavour e, quando durante le prime esercitazioni, li aveva visti all’opera, Garibaldi aveva cambiato repentinamente idea su di essi. Si muovevano come un sol uomo, rispondendo agli ordini con una velocità e una precisione impensabili per un qualsiasi essere umano. Durante una delle simulazioni di battaglia, Giuseppe aveva visto con i suoi occhi l’assenza di paura ed era certo che nessuno di quegli automi se la sarebbe data a gambe affrontando i mostri austriaci.
Read more...Collapse )